Le storie di Iron-Man in Italia

 

Le Avventure di IRON-MAN vennero pubblicate dall’Editoriale Corno quale comprimario su varie testate (L’Incredibile Devil, L’Uomo Ragno 1a serie, Settimanale UR) arrivando a pubblicare il Volume 1 fino al numero 127.

Anni più tardi, il personaggio venne ripresentato dalla Casa Editrice Play Press, che però, erroneamente ritenendolo un fumetto da bambini al pari dei Transformers che già stava pubblicando, iniziò a proporlo con testi semplificati e ignorando precedenti apparizioni ed ogni eventuale background collegato al Marvel Universe. Inoltre iniziò a proporre la serie partendo dal numero 215, saltando quindi un consistente numero di storie che presentavano avvenimenti rilevanti per l’economia del personaggio.

La marea di lettere dei Fan Marvel convinse l’editore a cambiare rotta (e grazie a questo inizio ad allargare il suo interesse in questo settore).

Spinto dalle richieste iniziò quindi a proporre le storie inedite come comprimarie inizialmente di altri albi (D.P.7, Namor) ed infine sulla testata dell’Iron Man “moderno”, arrivando così a recuperare le storie del Volume 1 fino al numero 153 col solo salto del n.136. Successivamente la Panini ha pubblicato in un Marvel Gold la saga di “Iron Monger” (che va dal numero 193 al 200).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *